Nomine

Il 21 agosto Tom Johnstone si è dimesso da Presidente e CEO SKF

Alrik Danielson sostituirà Tom Johnstone dall'inizio del 2015
Tom Johnstone lascia SKF dopo quasi 38 anni.
Tom Johnstone lascia SKF dopo quasi 38 anni.

A far data dal 1° gennaio 2015 Alrik Danielson sarà il nuovo Presidente e CEO di SKF.

Alrik Danielson, che è stato Presidente e CEO di Höganäs AB dal 2005, subentrerà a Tom Johnstone. Alrik Danielson ha lavorato in SKF tra il 1987 e il 2005 e ha ricoperto una serie di incarichi dirigenziali all’interno del Gruppo tra cui quello di Presidente dell’Industrial Division del Gruppo SKF e di membro del Comitato Esecutivo del Gruppo SKF.

Leif Östling ha commentato: «Desidero ringraziare calorosamente Tom Johnstone per gli enormi risultati conseguiti nel corso dei quasi 38 anni in SKF e soprattutto durante il periodo in cui è stato Presidente e CEO. Sotto la guida di Tom la SKF si è trasformata in una Knowledge Engineering company, ha aumentato in modo proficuo le proprie vendite passando dai 41 miliardi di corone svedesi (SEK) del 2003 ai 63 miliardi di corone svedesi dello scorso anno e ha prodotto un Ritorno Totale per gli Azionisti superiore al 400 per cento».

Alrik Danielson afferma: «Sono orgoglioso e felice di ritornare in SKF e di diventarne Presidente e CEO in gennaio. Confido di continuare a lavorare sullo sviluppo positivo del Gruppo dell’ultimo decennio.»

Tom Johnstone, Presidente e CEO della SKF, commenta: «Lasciare la SKF dopo quasi 38 anni trascorsi nella società non sarà facile. Il momento è tuttavia quello giusto e la decisione di ritirarmi è stata resa più semplice dalla scelta compiuta dal Consiglio di Amministrazione di nominare Alrik Danielson come mio successore. Auguro buona fortuna a lui e al team dell’SKF. Vorrei cogliere quest’opportunità per ringraziare il Consiglio di Amministrazione, i nostri azionisti, i nostri clienti e distributori e tutti i fantastici dipendenti della SKF per il loro forte supporto profuso nel corso degli anni in cui sono stato Presidente e CEO».

Alrik Danielson, 52 anni, è sposato e vive con la sua famiglia a Göteborg; è cittadino svedese ed è in possesso di un diploma di laurea in Amministrazione Aziendale e Economia Internazionale conseguito presso l’Università di Göteborg. È entrato a far parte della SKF nel 1987 come controllore finanziario a Göteborg. Prima di lasciare la SKF nel 2005, ha ricoperto una serie di incarichi manageriali in Svezia, Venezuela, Spagna, Portogallo, nella Repubblica Ceca e in Brasile. Tra il 1996 e il 1999 è stato Presidente dell’ Industrial Division in Spagna e in Portogallo. È stato in seguito nominato Presidente dell’SKF do Brazil tra il 1999 e il 2003 e dal 2003 al 2005 è stato Presidente dell’Industrial Division del Gruppo SKF e membro del Comitato Esecutivo del Gruppo SKF. Dal 2005 al 2014 è stato Presidente e CEO di Höganäs AB.

Tom Johnstone lascia SKF dopo quasi 38 anni. Il Presidente e CEO a far data dal 1° gennaio 2015 sarà Alrik Danielson.
Tom Johnstone lascia SKF dopo quasi 38 anni .
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here