Processo Produttivo

Analizzare le procedure di gestione della manutenzione

Nicola Tognetti ha svolto uno stage presso la cartiera DS Smith di Porcari: il suo lavoro ha avuto lo scopo di individuare gli aspetti gestionali e le attività manutentive che possono essere migliorate seguendo i principi della Total Productive Maintenance (TPM).

Lo studio si è focalizzato inizialmente sull’analisi dei dati presenti sul sistema gestionale d’azienda, dopodiché sulle procedure di emissione e chiusura dei Work Order.

Dall’analisi è stato possibile individuare i seguenti problemi: mancanza di informazioni sui tempi di intervento e assenza di una codifica delle cause di guasto.

Il problema è stato affrontato andando a modificare parte della procedura di emissione e chiusura degli ordini di lavoro, e realizzando il database “Modulo Guasti”.

Il database svolge il compito di raccolta dei dati relativi ai guasti, sia per quanto riguarda i tempi di intervento sia per modi, cause, effetti di guasto e componenti coinvolti nel malfunzionamento.

Il database deve essere compilato dall’operatore, è stato quindi necessario un lavoro di analisi per codificare le voci da inserire nel programma, in modo da guidare l’operatore nell’inserimento delle informazioni.

Per codificare le voci da inserire nel programma e definirne la struttura stessa, sono state svolte le analisi dei guasti delle macchine di una linea della preparazione impasti, utilizzando la tecnica Fault Tree Analysis (FTA).

È stato realizzato quindi un progetto pilota che possa poi essere esteso a tutte le macchine dello stabilimento, in modo da permettere all’Ufficio Tecnico della cartiera di individuare le cause di guasto ricorrenti, e intervenire con attività di Miglioramento Focalizzato, secondo la logica della TPM.

Su Industria della Carta di febbraio i dettagli del lavoro!

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here