Associaizoni: giro di poltrona

Cepi: Teresa Presas lascerà la direzione generale il prossimo maggio

Teresa Presas, direttore uscente di Cepi.

Dopo dieci anni al timone di Cepi (Confederazione dell’ industria cartaria europea), con sede a Bruxelles, Teresa Presas ha deciso di lasciare l’organizzazione alla fine di maggio 2014. Nei prossimi mesi assicurerà un passaggio morbido della leadership di Cepi al successore Marco Mensink, che ha già lavorato con lei negli ultimi due anni come di Vice Direttore Generale. «Sono stati dieci anni di esperienza e di incessante lavoro. Negli ultimi, abbiamo consolidato la nostra organizzazione, difeso con successo i suoi interessi e disposto la nostra visione a lungo termine nella Cepi 2050 Roadmap. Nei prossimi anni molti progetti si concretizzeranno, inclusi quelli legati ai concetti innovativi emersi dal Two Team Project. Pertanto è un buon momento per me per lasciare l’organizzazione e andare verso un’altra vita. Al mio successore e collega Marco Mensink auguro ogni successo in futuro».

Teresa Presas, direttore uscente di Cepi.

Durante la sua permanenza come direttore generale, Teresa Presas ha creato un forte team di professionisti che ha permesso a Cepi di raggiungere nuove vette e che ha dimostrato di essere un giocatore molto efficace nella scena di Bruxelles: «Teresa ha trasformato Cepi in un partner altamente credibile e costruttivo verso le istituzioni dell’UE, che è stato all’altezza delle aspettative e ha portato valore aggiunto all’industria della pasta e della carta europea. A nome dell’intero staff di Cepi ringrazio Teresa per il suo duro lavoro e per la sua eredità, e le auguro tutto il meglio per le sue imprese future», ha detto Gary McGann, appena nominato presidente Cepi. «A nome di tutti i membri mi congratulo anche con Marco Mensink per la sua nomina come successore di Teresa, e che sarà Direttore Generale di Cepi a partire dal 1 ° giugno 2014».

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here