Formazione

Corso per tecnici cartari San Zeno – ventiquattresima edizione

Il corso partirà a novembre ma la selezione dei giovani da inviare al corso va fatta adesso attingendo anche dai ragazzi che le aziende hanno conosciuto per le attività di Alternanza Scuola Lavoro.

La SIC (Scuola Interregionale di tecnologia per tecnici Cartari), in collaborazione e
su mandato di AFC (Associazione per la Formazione professionale dei Cartari), organizza
un corso finalizzato alla formazione di tecnici in grado di inserirsi nelle aziende per ricoprire i ruoli professionali di: assistente di produzione, assistente di laboratorio, addetto all’assistenza tecnica e alla promozione, addetto alle vendite.
Il corso è rivolto a giovani idonei che abbiano concluso gli studi negli Istituti Tecnici
Industriali nella specializzazione chimica, meccanica, elettro-meccanica, grafica, ma
anche Istituto Commerciale e Liceo Scientifico. L’obiettivo del corso è di fornire cognizioni
teoriche, tecniche e pratiche sufficienti per poter effettuare un rapido inserimento
in posizioni operative.

Docenti e tecnici

Il corso è organizzato e gestito da un Tutor della Scuola. L’attività formativa si avvale
della collaborazione di:
• 6 docenti teorici per le
discipline di base
• 4 docenti teorici specializzati
• 4 tecnici di cartiera
• 20 tecnici di aziende fornitrici

Struttura del corso

Il corso è organizzato alternando settimane di lezione presso la scuola a Verona con
settimane di stage pratico in azienda. In questo modo è possibile procedere alla verifica
delle conoscenze pregresse, all’insegnamento degli strumenti teorici indispensabili
e infine svolgere con profitto le tematiche di maggior approfondimento specifico. Il
corso si pone l’obiettivo di dare una visione del ciclo produttivo più ampia possibile: condizione indispensabile per poter rispondere all’attuale esigenza di flessibilità operativa.
Con questa struttura è possibile iscrivere al corso sia personale già dipendente, che deve essere distaccato dal processo produttivo nelle settimane di lezione, sia giovani neo-diplomati che, selezionati e inviati dalle aziende, saranno assunti alla fine del percorso di formazione. La compresenza di iscritti con diversa preparazione di base arricchisce di fatto il gruppo di lavoro. Durante il corso si alternano attività di docenza teorica, esperienze pratiche, visite tecniche e “casi specifici” affrontati dai vari docenti tecnici nella loro esperienza operativa.

Durata, orari

l corso ha una durata di 15 settimane di lezione non consecutive. Le settimane di
lezione teorica si alternano con 6 settimane di stage pratico in azienda. Lo stage sarà effettuato presso la cartiera di apparteneza dell’allievo. Se l’azienda dispone di più siti produttivi è possibile frequentare lo stage in località diverse per dare all’allievo un maggior
bagaglio di informazioni e competenze.

L’orario settimanale è di 32 ore distribuite in 5 giorni.
L’inizio delle lezioni al lunedì è alle ore 13,30. Negli altri giorni l’orario è dalle 8,30 alle 12,30 e nel pomeriggio dalle 13,30 alle 17,30. Il venerdì le lezioni terminano alle 12.30.

Costo di frequenza e convittualità

Anche per questo anno formativo Assocarta si farà carico di coprire una quota dei
costi fissi di frequenza. In ogni caso il costo del corso è legato al numero totale degli
iscritti. Se, ad esempio, gli iscritti fossero 10, il costo di frequenza per i Soci AFC è
indicativamente di 2.000 Euro, per i privati 2.400 Euro e per i non associati di circa
4.000 Euro.
Per gli allievi vi è la possibilità di usufruire del convitto dell’Istituto San Zeno sede delle
attività didattiche. L’alloggio consiste in camere singole con bagno, TV e telefono.
La convittualità, completa di alloggio, colazione, pranzo e cena è indicativamente di
200 Euro settimanali.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here