Il tuo imballaggio è Ecolabel? Ecco come verificare…

Comieco aggiorna da anni un documento che riassume i criteri ecologici per l'assegnazione del marchio comunitario Ecolabel, in particolare quelli che interessano l'imballaggio in carta e cartone, come definiti dalla Commissione Europea.
Ecolabel_logo_v5La guida di Comieco Criteri per l’assegnazione di un marchio comunitario di qualità ecologica – Ecolabel è facilmente consultabile e permette di verificare se la propria produzione è in linea con gli standard minimi richiesti all’imballaggio individuati da un marchio ecologico a livello europeo.

Tra i nuovi prodotti (rispetto al precedente aggiornamento di Comieco) si segnala in particolare l’introduzione dei criteri ecologici per i “prodotti di carta trasformata”, che comprendono buste e sporte di carta (composte da almeno il 90% in peso di carta, cartone o substrati a base carta) e i prodotti di cartoleria (composti per almeno il 70% in peso da carta, cartone o substrati a base carta).Ogni quattro anni in media, i criteri vengono rivisti per riflettere sull’innovazione tecnica e sull’evoluzione dei materiali, sui processi di produzione e di riduzione delle emissioni e sui cambiamenti del mercato, grazie a questo approccio di continua implementazione, sia i produttori che i clienti possono essere sicuri che l’Ecolabel UE sia un riferimento aggiornato e affidabile in termini di standard prestazionale ambientale.

Clicca qui per scaricare la guida! Ecolabel_aggiornamento del 27 lug 2014.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here