Introduzione alla fabbricazione della carta

La Scuola Cartaria San Zeno di Verona offre agli operatori del settore una serie di corsi di aggiornamento brevi che si affiancano al “corso annuale”, giunto alla sua 21a edizione.
0
36

Il ciclo di produzione cartario è così complesso, data la varietà di prodotti e fasi, che risulta difficile o controproducente inserire personale senza conoscenze specifiche.
L’obiettivo del corso è quello di fornire conoscenze minime, ma sufficientemente organiche, in modo da costruire una solida base sulla quale organizzare conoscenze pregresse o inserire tutte le nuove esperienze operative.

Destinatari: Tecnici di cartiera, tecnici di laboratorio, commerciali, tecnici fornitori, ai quali si voglia fornire un adeguato quadro di riferimento con intendimenti introduttivi, relativo ai prodotti, alle materie prime e alle fasi produttive del processo cartario.

CONTENUTI: La carta: definizione, caratteristiche fondamentali, classificazione.
La materia prima fibrosa: i vegetali fonte di materia prima; i sistemi di estrazione (paste chimiche e paste meccaniche); le fibre da recupero (macero); imbianchimento della fibra.
La preparazione dell’impasto: pulper e dispersione delle fibre; raffinazione e caratteristiche finali della carta; scolantezza e gradi Schopper-Riegler; cenni sulle materie prime non fibrose: cariche, colla, colore, amido; cenni sulla ritenzione.
La fabbricazione: circuito elementare di testa di macchina; epurazione dell’impasto; la cassa d’afflusso; i former; le presse umide; pre-seccheria; la seccheria.
Finiture superficiali: calandratura; lisciatura; goffratura.
Allestimento: bobinatura; taglio in formato.

Ore&Costo: Quattro giornate, 650 Euro (520 Euro per Membri AFC)
Quando: dal 24 al 27 marzo 2015 e dal 17 al 20 novembre 2015

Scarica la scheda completa dei corsi! 2015_formazione_SanZeno

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here