Finanziamenti

La prima piattaforma di scambio delle conoscenze verso un’economia verde

0
40

Print

Nell’ambito del Settimo programma quadro, è stato avviato il progetto GreenEcoNet che si propone di costruire la prima piattaforma di scambio delle conoscenze a livello europeo allo scopo di sostenere le PMI nella transizione verso un’economia verde. La piattaforma è progettata per unire un hub online – tra cui un database consultabile di migliori prassi raccolte in studi di caso (soluzioni verdi) e strumenti – con una serie di eventi biennali virtuali e di persona strutturati nella forma di workshop tematici o di conferenze annuali.

Attraverso varie attività, come per esempio un forum di discussione, questa iniziativa collega inoltre le PMI ai decisori e ai ricercatori al fine di esplorare le opportunità, le sfide e le innovazioni richieste per perseguire la transizione verso un’economia verde sul piano pratico. Il consorzio che sviluppa e istituisce GreenEcoNet è composto da cinque principali istituti di ricerca specializzati nelle transizioni verso le economie verdi in tutta Europa, come pure da reti di cooperazione globale specializzate.

Grazie a questi progetto le PMI possono ricevere, in maniera semplice e a titolo gratuito, strumenti pratici (tra cui strumenti finanziari) e consulenza online per l’ecologizzazione delle loro imprese: attualmente si contano oltre 3.500 utenti (dati aggiornati a ottobre 2014) che hanno effettuato la registrazione sulla piattaforma con la prospettiva di assistere al processo di ecologizzazione delle operazioni aziendali da parte di numerose PMI europee, assistite da studi di caso e strumenti GreenEcoNet, senza però interrompere la raccolta delle esperienze al fine di far conoscere le imprese che hanno già raggiunto l’efficienza nell’impiego delle risorse naturali e il risparmio dei costi nel corso dell’attuazione della loro transizione verso un’economia verde.

Recentemente è stato organizzato un evento all’interno di Kanzan Spezialpapiere GmbH (un impianto di produzione della carta che si trova a Düren, in Germania), in cui 22 rappresentati dell’industria della carta di sono ritrovati per discutere di transnational networking come opportunità per le PMI, soprattutto per quelle PMI operanti nella green economy.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here