Carta&Curiosità

L’alta moda incontra l’imballaggio nella campagna di Sappi

In vetrina a FachPack 2013.
L'abito in mostra a Norimberga, FachPack 2013, che si è svolta dal 24 al 26 settembre.

In occasione della sua prima partecipazione a FachPack, Sappi Fine Paper Europe si farà notare grazie a una presentazione molto particolare dei suoi materiali per imballaggio di fascia alta. Dando un nuovo significato al termine «immagine aziendale», Sappi ha creato un magnifico abito di carta costituito da scatole e scatoline in varie forme. L’abito, che pesa 15 kg, è stato montato su un manichino ed esposto a FachPack 2013 a Norimberga.

«Il progetto di questo abito unico è stato creato dall’agenzia belga Equation, con la quale abbiamo lavorato per più di un anno», ha detto Marie-Ange Gérard, Marketing Communications Specialist di Sappi Fine Paper Europe. «Abbiamo scelto il laboratorio di Bruxelles dell’artista Isabelle de Borchgrave, noto per le creazioni di abbigliamento in carta per musei e altri enti. Il risultato è una dimostrazione squisita e totalmente nuova della qualità e della flessibilità dei materiali Sappi per imballaggio».

L’abito in mostra a Norimberga, FachPack 2013, che si è svolta dal 24 al 26 settembre.

Il direttore creativo di Equation, Marc Weymeers, ha aggiunto:» la conoscenza delle carte speciali del Gruppo Sappi e la sua capacità di produrre carta per soddisfare le esigenze specifiche dei suoi clienti, ci ha portato all’alta moda e all’espressione “su misura”, concetti emersi durante le nostre discussioni. Dal momento che siamo nel settore degli imballaggi, perché non immaginare un abito realizzato con carta per imballaggi? Sarebbe stato creato con carta e cartoncino, e la consistenza sarebbe derivata dal fatto di essere formato da scatole di varie forme».

Dalla fiera alla campagna di marketing

L’abito, che è stato costruito con 280 pacchetti e 320 bustine di tè, è stato indossato da una vera modella e quasi 500 foto sono state scattate dal fotografo Xavier Harcq. «La sua caratteristica è l’attenzione per le ombre e la sublimazione degli oggetti», ha spiegato Weymeers. «L’abito bianco su sfondo nero gli ha dato la possibilità di esercitare pienamente la sua arte e le foto risultanti sono eccezionali. Alcuni di questi saranno utilizzati da Sappi in una campagna pubblicitaria prevista in occasione di Interpack nel 2014».

Noi creiamo la carta e voi producete limballaggio

L’uso di carta bianca ha prodotto un effetto stupefacente, ma ha richiesto una particolare attenzione in materia di pulizia al laboratorio de Borchgrave. «I nostri sarti non potevano indossare i guanti perché avevano bisogno del contatto diretto con la carta per creare gli elementi del vestito», ha affermato de Borchgrave. «Perciò le sarte dovevano lavarsi le mani ogni 15 minuti per mantenere la purezza incontaminata della creazione».

Le bustine di tè sono state create utilizzando carta da 80 g/mq e costituiscono il corpetto dell’abito. La crinolina è composta da scatole piccole, medie e grandi, rispettivamente in cartone da 160 g/mq, 270 g/mq e 330 g/mq di cartone. La base dell’abito è in tessuto, sulla quale sono stati cucite singolarmente, disposte a scale. «Bisogna vedere questa creazione per crederci», aggiunge de Borchgrave.

Le carte speciali Sappi

Sappi ha fornito le carte speciali per imballaggio di alta qualità al laboratorio de Borchgrave:

  • Algro Design 330 e 380 g/mq, Algro Design Duo 270 g/mq e 300 g/mq per le scatole
  • Fusion 180 g/mq per le maniche, e per rendere il vestito più pieno
  • Leine Kraft 120 g/mq utilizzato come parte del corpetto
  • Algro Baress 110 g/mq per le scarpe e i polsini
  • Algro Teepack 80 g/mq per costruire le bustine di tè usate per finire il corpetto

Maggiori informazioni sulle carte speciali Sappi…

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here