Tissue News. Anteprima di Miac Tissue Business Point, stand 22

Mare Group: raggiunta l’efficienza in 30 giorni

Il settore tissue ricerca sempre soluzioni innovative per mantenere e incrementare produttività e flessibilità operativa. Mare Group offre esperienza su tutte le problematiche chimiche di interesse e su tutti gli aspetti a essi inerenti, dalla progettazione fino alla verifica continua dell’efficienza dei trattamenti.

Il gruppo ha confermato le proprie capacità presso lo stabilimento tunisino Azur Papier, comprendente una linea completa Recard per la fabbricazione di prodotti tissue. Le attività di Mare Dynamics, divisione specialistica per il settore tissue, presso Azur sono iniziate dieci mesi prima dell’avviamento, suddivise in fasi successive di progettazione, implementazione, avviamento e training, e in soli 30 giorni la linea ha raggiunto piena efficienza come da progetto. La collaborazione tra Mare Dynamics e Recard è stata fondamentale per raggiungere questo obiettivo.

I programmi chimici avviati sono: la patinatura al monolucido, il controllo proprietà meccaniche a umido, il controllo deposizione calcare, il controllo microbiologico, la clariflocculazione ciclo corto di macchina, il loop di disinchiostrazione e trattamento acque finale, il condizionamento del circuito di produzione di vapore, la protezione superficie interna monolucido, il condizionamento feltro, il condizionamento tela di trasporto, il controllo schiuma, sbianca riducente, la sbianca per flottazione. Altri progetti per il futuro saranno l’ incremento delle proprietà meccaniche a secco tramite derivati dell’amido, enzimatici o resine, il deposit control su materiali organici (peci, stickies, hot melts), la ritenzione di fibra, il controllo della morbidezza e del bulk del prodotto finito.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here