Tecnologie di filtrazione

Riduzione del 50% della pressione differenziale ed efficienza energetica dei filtri per aria compressa migliorata

La pressione differenziale nella filtrazione gas e aria compressa viene ora ridotta del 50%, grazie a un nuovo media filtrante. Questa performance che gli ingegneri della Donaldson in Germania sono stati in grado di raggiungere attraverso lo sviluppo di una nuova tecnologia di filtrazione UltraPleat, ha avuto un grande effetto sul consumo energetico dei compressori. Poiché l’aria compressa è utilizzata in oltre il 90% degli impianti di produzione, gli elementi filtranti per aria compressa danno un contributo significativo alla riduzione dei costi di energia elettrica in molti settori industriali.

La tecnologia di filtrazione UltraPleat utilizza una nuova struttura di rivestimento composta da fibre ad alta tecnologia che vengono elaborate in un media filtrante pieghettato con una elevata efficienza di separazione delle particelle liquide e una grande capacità di assorbimento di particelle solide. La struttura multistrato del nuovo materiale per filtro è stata progettata in modo che le condizioni aerodinamiche ottimali siano raggiunte, contemporaneamente fornendo una superficie filtrante che è più di 400% maggiore rispetto a media filtranti in filo avvolto. Per la separazione di aerosol oleosi, è raggiunto un’efficienza ≥99,9% secondo ISO12500-1. I dati di rendimento del filtro in conformità con la ISO12500-1 e ISO12500 3 sono stati convalidati da un istituto indipendente per l’energia e la ricerca ambientale. Il fatto che queste prestazioni di filtrazione siano state raggiunte, riducendo la pressione differenziale di un ulteriore 50% mette in evidenza il successo dello sviluppo della tecnologia di filtrazione Donaldson per aumentare l’efficienza energetica e la conservazione delle risorse.

Donaldson_UltraPleat_IT

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here