Accordi

Sappi ed Ecopaper: insieme per scrivere il futuro della stampa

Sappi, colosso mondiale della carta da stampa, sceglie come precursore italiano per caratteristiche di flessibilità e dinamicità il distributore ufficiale Ecopaperper presentare la realizzazione del Dynamic Replenishment, un progetto innovativo e di futuristica gestione di produzione e servizio dei prodotti dei brand Magno e Quatro.

L’annuncio del general manager di Sappi Italia, Nicola Tisi, e dal presidente di Ecopaper, Gian Franco Fabris,attraverso la firma dell’accordo avvenuta presso lo stabilimento Sappi Gratkorn in Austria.

«Questo progetto è l’evidenza di come si possa far crescere una partnership commerciale uscendo dagli schemi, sviluppando azioni che vanno al di là dell’ovvio» afferma Nicola Tisi di Sappi Italia.

Sappi ha collegato attraverso il Dynamic Replenishment, il gestionale della propria programmazione produttiva di carta delle linee Magno e Quatro, con il gestionale del deposito Ecopaper di Udine, automatizzando i rifornimenti stock ottimizzandone rotazione e disponibilità.

Scopo di questa  innovativa iniziativa ha come obiettivo, attraverso una gestione diretta dalla produzione Sappi allo stock Ecopaper, di garantire  una scorta minima  dei prodotti Magno e Quatro presso il deposito Ecopaper per soddisfare, come richiesto dal mercato, una sempre più frenetica riduzione dei tempi di consegna.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here