Cartiere

Sofidel è l’unica società italiana non quotata a essere inserita nel CDP 2014

Per il secondo anno consecutivo Sofidel è l'unica azienda italiana non quotata a comparire all’interno del Climate Change Report 2014. Il Gruppo migliora ulteriormente i suoi risultati e si conferma tra le aziende che hanno compiuto passi significativi in termini di trasparenza e lotta al cambiamento climatico.
Luigi Lazzareschi, AD del Gruppo Sofidel.

Sofidel, nota in Italia per il marchio Regina, migliora ulteriormente le proprie prestazioni in termini di completezza, trasparenza e qualità delle informazioni divulgate e la sua strategia di riduzione delle emissioni di CO2 per la lotta ai cambiamenti climatici.
Il risultato è stato annunciato ieri a Milano in occasione del CDP Italy Climate Change Report 2014 & Leadership Awards.
Sofidel ha raggiunto un punteggio di “Disclosure” (valutazione della qualità e completezza delle informazioni divulgate) di 88/100 (era 73/100 nel 2013), e un punteggio pari a B per la fascia di performance (era C nel 2013), su una scala da A (massimo) a E (minimo), per il suo impegno nella riduzione delle emissioni di CO2.
In generale, in questo 2014, le aziende italiane che hanno aderito al report hanno registrato un punteggio medio di 71B in miglioramento rispetto al 66C del 2013.
«Si tratta di un risultato significativo che testimonia il nostro impegno per la trasparenza delle informazioni divulgate e per la lotta contro il cambiamento climatico», ha affermato Luigi Lazzareschi, Amministratore Delegato Sofidel.
Carbon Disclosure Project (CDP) è un’organizzazione internazionale non-profit che fornisce alle aziende e alle città l’unico sistema globale per misurare, divulgare, gestire e condividere informazioni ambientali di vitale importanza. A CDP fanno riferimento 767 investitori istituzionali che sommano 92.000 miliardi di dollari in valore gestito.
Nel 2014, CDP ha richiesto informazioni alle 100 maggiori società italiane quotate in Borsa. 53 quelle che hanno aderito, fra le quali: Fiat, Piaggio, Pirelli, YOOX, ENI, Intesa Sanpaolo, UniCredit, CNH Industrial NV e Enel.

CDP-italy-climate-change-report-2014

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here