Feltri

Struttura senza base, Soft-top, per il mondo del tissue

Uno dei problemi più sentiti nel campo del tissue è rappresentato dalla necessità di realizzare una superficie lato carta molto fine e densa. A tale scopo abitualmente si utilizzano fibre fini e un’intensa agatura. L’inconveniente di tale procedimento consiste nel trasporto attraverso la struttura del feltro delle fibre fini, procedendo una densificazione anche degli strati interni con riduzione della permeabilità dell’aria e della pervietà dell’acqua. I feltri possono così diventare difficili da condizionare e da tenere puliti. Il sistema messo a punto da Binet Sul Liri consiste nella dissociazione delle funzioni del lato carta e del resto del feltro: il lato carta viene realizzato come un leggero feltro senza base perfettamente consolidato, mentre il complesso dei tessuti di base e dei veli interni ricalca la tipologia di un feltro standard. Questa struttura senza base è stata chiamata Soft-top, e recentemente è stato ulteriormente sviluppato il concetto applicando due Soft-top leggeri anziché uno solo più pesante ottenendo vantaggi quali velocità elevatissime, consumi minimi, flessibilità di produzione, estrema pulizia di tela e feltro su macchine Crescent Former, durate superiori fino al 50% ed estrema regolarità dei profili: una innovazione denominata Twin-Top.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here