Applicazioni. I monolucidi in acciaio

Tecnologia dell’essiccamento al suo più alto livello

Nel 2011 Andritz ha realizzato una serie di «Conferenze sui monolucidi in acciaio», discussioni tecniche e possibilità di osservare dal vivo il processo di produzione del monolucido in acciaio. Alla fine di giugno di quest’anno, i clienti provenienti da dieci nazioni si sono nuovamente incontrati a Budapest e hanno condiviso e confrontato le loro idee.

Gli esperti Andritz per la fabbricazione, la gestione della qualità e il Service hanno fornito presentazioni e mostrato le più recenti novità: con diametri fino a 22 piedi e lunghezze dei mantelli fino a 7,4 m, Andritz lavora nel settore della tecnologia per i monolucidi in acciaio di grandi dimensioni per la produzione di tissue, carta e cartone. Sono già stati venduti monolucidi PrimeDry in acciaio per più di 2,3 milioni di tonnellate annue di tissue, carta e cartone.

Uno dei messaggi chiave della conferenza è stato che non sembrano esserci limiti per quanto riguarda le dimensioni del monolucido in produzione: è il trasporto che limita la dimensione e le potenzialità di efficienza. Strade strette, gallerie, le regolamentazioni per il peso, limitano i fabbricanti nelle loro possibilità.

Andritz ha accettato la sfida e con il monolucido in acciaio più grande al mondo (diametro di 22 piedi, installato nella MC 2 a Pöls Austria) ha dimostrato che il suo concetto di logistica ripaga veramente: il monolucido è stato consegnato in due metà e montato direttamente presso la sede del cliente. Con questo concetto unico, ci sembra davvero che non ci siano limiti per quanto riguarda la dimensione dei monolucidi in acciaio.

Gli esperti hanno stabilito che – e i riferimenti lo provano – i monolucidi in acciaio non sono più una tecnologia per visionari ma sono diventati, sempre più, un componente standard.

I principali vantaggi come la sicurezza, l’efficienza energetica, il miglioramento della macchinabilità e la qualità sono evidenti, e i produttori mondiali di tissue, carta e cartone si affidano a essi.

Non è pertanto una sorpresa che i grandi produttori non solo ordinano questi per le loro nuove linee, ma pure per i macchinari (ricostruzioni) esistenti.

I monolucidi in acciaio Andritz sono calcolati e progettati usando lo stato dell’arte attuale, comprendendo per esempio le analisi a elementi finiti. Non solo il materiale viene controllato in anticipo con cura, ma tutte le fasi di produzioni sono monitorate e controllate continuamente.

Durante la visita dell’officina di Andritz, i clienti hanno avuto la possibilità di vedere i monolucidi in acciaio più larghi al mondo nelle loro varie fasi di fabbricazione, e anche la nuova tecnologia di rivestimento (PrimeCoat Stratos) è stata mostrata dal vivo.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here