Riconoscimenti

Tholos tra le venti eccellenze green 2013

Tholos, Esco certificata UNI CEI 11352 che opera nel settore dell’efficienza energetica (white economy), ha ricevuto il riconoscimento di eccellenza green del 2013 nel corso del CleanTech Summit di Milano organizzato dalla società Tech Tour e da IVC International Venture Club, in collaborazione con Intesa San Paolo e sostenuto dall’agenzia ICE (Agenzia Italiana per la promozione all’estero). Le 20 aziende sono selezionate su un campione internazionale in base ai risultati conseguiti, al modello di business e al piano industriale. Il titolo è stato assegnato a un panel di 20 aziende europee che si sono distinte nel corso dell’anno nel settore delle tecnologie pulite, operando in modo economicamente vantaggioso e perseguendo obiettivi di sviluppo rispettosi dell’ambiente e delle risorse. Le aziende premiate provengono da Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Israele, Regno Unito, Svezia e Ungheria e 6 di loro sono italiane.

Tra gli ultimi interventi effettuati da Tholos, figura l’installazione presso una cartiera di una nuova caldaia a recupero (scambiatore aria/vapore) alimentata dal recupero termico ottenibile da cascami termici altrimenti dispersi costituiti dai fumi provenienti da cappe macchina di asciugamento ed essicazione della carta. Ecco come avviene l’intervento: i fumi raccolti da varie cappe di asciugatura ed essiccazione della carta hanno temperature comprese tra i 480 e i 550 °C e confluiscono su un nuovo scambiatore che consente la produzione di circa 1.250 kg/h di vapore a 16,5 bar. Tale vapore viene rimesso su un collettore vapore della cartiera andando a ridurre il carico di lavoro delle caldaie e di supporto al cogeneratore attualmente utilizzato.

Investimento in assenza di TEE.

  • Circa 500.000 euro (comprensivo di scambiatori, sistema fumi e nuove linee vapore)
  • Potenza: 1.250 kg/h di vapore a 16,5 bar => circa 800 kWth
  • Ore di funzionamento forni: 8.000 h (5.000 in recupero)
  • Energia termica prodotta: 4.000 MW/hth
  • Risparmio su acquisto metano (costo indicativo considerando costo del metano di 0,38 euro/Sm3): 160.000 euro/a circa
  • Tempi di ritorno: senza EPC: circa quattro anni senza incentivi solo per efficienza energetica se investisse direttamente il cliente. Con EPC: trattenendo il 70% dei risparmi circa 110.000 euro/a (50.000 euro/a al cliente) il tempo di ritorno dell’investimento diviene superiore ai cinque anni.

L’investimento in assenza di incentivi sarebbe fuori dai parametri di convenienza di un contratto FTT industriale.

Cartiera

Investimento considerando il contributo dato dai titoli di efficienza energetica:

  • Risparmio di energia primaria (rendimento di baseline 96%): 375 Teo/anno
  • Titoli di efficienza energetica (previsti): 1.260 TEE/anno
  • Controvalore economico*: 109.000 euro/anno
  • Risparmio condiviso con il cliente circa 60%: circa 100.000 euro/anno
  • Tempo di ritorno investimento: circa 2,5 anni

*Controvalore economico calcolato considerando il valore medio di un TEE pari a 87,00 euro (cioè pari al rimborso tariffario). A oggi un TEE vale circa 100 euro.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here