Analisi e Laborartori

Ecol Studio allarga gli orizzonti: intervista a Claudio Fornari

Ecol Studio, azienda lucchese specializzata da trentacinque anni in consulenza e analisi di laboratorio, compie oggi un passo importante verso una maggiore espansione sul territorio italiano. Alla sua squadra già ben consolidata si aggiunge infatti quella di un’altra società di analisi, consulenza e formazione con tre sedi a Torino, Udine e Padova e circa 40 dipendenti. In totale si contano attualmente più di 150 persone su otto siti diversi, dislocati nel centro-nord, a servizio delle aziende, con un’attenzione particolare all’industria cartaria.

Claudio Fornari, amministratore dell’azienda toscana spiega: «Rimaniamo a tutti gli effetti due entità separate con proprietà distinte, anche se in comune avremo il brand Ecol Studio e naturalmente la stessa politica. Si concretizzano in questo modo i progetti di ampliamento di Ecol Studio, che pur già presente nel centro nord con la sede di Milano, vuole avere una presenza sempre più capillare sul territorio. Infatti per i servizi che offriamo, soprattutto quelli di tipo consulenziale, è importante la vicinanza con le aziende clienti. Una vicinanza che si traduce in prontezza nell’erogazione del servizio e nella conoscenza precisa del territorio poiché spesso dobbiamo affrontare questioni legate alle autorizzazione e alle problematiche ambientali. Diventa quindi essenziale comprendere le peculiarità delle varie Regioni».

«La mission di Ecol Studio» aggiunge Fornari «consiste nel lavoro congiunto con l’azienda cliente fatto di tante azioni e progetti per contribuire a ambienti di lavoro più sicuri, a prodotti più sicuri, a un minor inquinamento, insomma a un mondo migliore. Questo è il motivo che ci spinge a crescere. Inoltre allargare il nostro team ci permette di divenire una delle realtà italiane più grandi, in grado di ottenere un peso maggiore sul mercato. La nostra market share attuale ci colloca come leader nel nostro Paese sui temi ambiente, salute e sicurezza e qualità del prodotto nell’industria cartaria sui cui abbiamo una specializzazione elettiva. Oltre a essere nata a Lucca, in uno dei distretti cartari più grandi d’Europa, Ecol Studio ha lavorato sin dalle origini con clienti della filiera cartaria riuscendo a parlare la loro stessa lingua. Proprio questa esperienza ci ha permesso di raggiungere una crescita media del 10% negli ultimi quindici anni. Uno sviluppo costante che ci ha portato a consolidare i risultati di ogni anno e a reinvestire gli utili nell’azienda. Principalmente fino a oggi siamo cresciuti per linee interne, anche se in passato abbiamo proceduto con due piccole acquisizioni. A mio avviso nel futuro ci saranno altre operazioni di questo genere perché il mercato della consulenza, e soprattutto dei laboratori di analisi, sta vivendo una fase di forte concentrazione. Del resto le strutture più piccole non sono in grado di offrire quel livello di servizio che il mercato richiede».

Leggi tutta l’intervista! A pagina 12.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here