Eventi

Federazione Carta Grafica a BookCity 2021

Federazione Carta Grafica torna a BookCity venerdì 19 novembre alle ore 11.15 presso la Fondazione Corriere della Sera con “Sfogliare/Cliccare – Affettività, sviluppo cognitivo e relazionale nell’era del digitale (e della pandemia)”.

Un evento sull’impatto dell’eccesso di digitale nella vita della next generation, purtroppo sempre più caratterizzata da fenomeni di instabilità psichica, corporea e relazionale.

Ne discuteranno Beppe Severgnini e lo psicologo Matteo Lancini, presidente della Fondazione “Minotauro” e docente presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università Milano-Bicocca, quotidianamente impegnato nella cura e nella comprensione dei disagi giovanili. Agli onorevoli Flavia Piccoli Nardelli e Antonio Palmieri, componenti della VII Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati, il compito di individuare come la politica possa avere un ruolo positivo e attivo in tale scenario.

Modererà l’evento la giornalista Lavinia Spingardi di Sky TG24, mentre l’introduzione ai lavori sarà affidata al Presidente di Fondazione Corriere della Sera e BookCity Piergaetano Marchetti e ad Emanuele Bona, Presidente di Federazione Carta e Grafica, partner della kermesse culturale BookCity Milano dal 2016.

La Federazione torna a BookCity con una seconda iniziativa per aiutare la next generation, più indifesa e meno critica nei confronti della rete, a non scambiare il web per il mondo. Con il “Manifesto sull’urgenza del riscoprire ciò che solo una lettura autorevole permette di scoprire” pubblicato nel 2020, nell’ambito della campagna di comunicazione #ilibricisalveranno, BookCity e Federazione Carta Grafica hanno promosso il valore del libro e della lettura su carta per ritrovare attenzione, memoria e mantenere l’intelligenza sequenziale insieme a quella simultanea.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here