Appuntamento per venerdì 23 maggio

Meeting internazionale sul settore cartario tissue organizzato dal Club Tecnologia e Passione

«Le vie del tissue»... portano a Lucca

È alle Porte la prima edizione di «Le vie del Tissue», il meeting internazionale sul settore cartario tissue organizzato dal Club Tecnologia e Passione. Una tavola rotonda con manager e imprenditori di aziende europee ed extra-europee, un’esposizione di prodotti singolari e unici provenienti da diversi paesi del mondo, una mostra sulla storia del fazzoletto di carta e la premiazione di eccellenze universitarie faranno parte del nutrito incontro, venerdì 23 maggio nell’Auditorium S. Francesco nel cuore di Lucca e nella sede del Club, il Palazzo di Vetro della Fondazione Giuseppe Lazzareschi.

Logo LE VIE DEL TISSUE - cornicedata

Un’occasione unica a livello internazionale, per incontrare, conoscere e discutere realtà diverse del settore cartario tissue, sottolineare l’eccellenza di ciascun sistema produttivo e distributivo, con l’obiettivo di evidenziare innovazione, peculiarità e curiosità. Un’interessante opportunità di relazione fra persone di questo settore industriale, che darà lo spunto anche per analizzare i dati del distretto cartario lucchese che detiene il controllo di circa l’80% della produzione nazionale di carta tissue e il 17% di quella europea.

Paesi Ospiti di questa prima edizione

Giappone, Medio Oriente, Nigeria, Paesi Arabi (Abu Dhabi) e Ungheria. Relatori dei paesi ospiti manager e amministratori delegati di importanti aziende tissue, che si confronteranno in una tavola rotonda moderata dal presentatore statunitense Jonathan Roberts, con possibilità di interventi da parte del pubblico, che alimenteranno un interessante scambio interculturale. Una panoramica sulla produzione mondiale, i prodotti più consumati, le curiosità e peculiarità dei mercati stranieri e i sistemi di distribuzione. Farà da sfondo al meeting una singolare rassegna di prodotti provenienti direttamente dai paesi ospiti, dove non mancheranno le curiosità e le peculiarità legate ai propri mercati.

Cerimonia di Premiazione

La giornata sarà anche l’occasione per premiare i vincitori del bando di concorso che ogni anno il Club promuove e finanzia. Si tratta del «Premio di Studio CLUB T&P» che si rivolge a giovani laureati in vari campi di ingegneria delle varie università italiane. Il Presidente del Club, Massimo Franzaroli, consegnerà ai primi tre classificati, individuati da un’apposita commissione, un premio in denaro, mentre un premio speciale sarà riconosciuto a un interessante nuovo brevetto nel settore cartario.

80 anni nelle nostre tasche: la storia e l’evoluzione del fazzoletto di carta

Nella sede del Club – Fondazione Giuseppe Lazzareschi – sarà allestita, dal 9 al 23 maggio un’interessante mostra che ricostruisce la storia del fazzoletto di carta. Risultato della passione del collezionista lucchese Silvio Fioravanti, la raccolta vanta più di 13mila pezzi, provenienti da 78 nazioni, dai primi modelli (1930-1940) alle ultime novità. La collezione è entrata, a fine 2013, nel «Guinness World Records» come la più grande collezione di pacchetti di fazzoletti al mondo.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here