Bando di gara

    Bando di gara per la società Tunnel Euralpino Torino Lione per azioni in ambito comunicativo

    Nell’ambito del nuovo collegamento ferroviario Torino Lione, la società TELT è il promotore pubblico responsabile dei lavori di realizzazione e di gestione della sezione transfrontaliera della futura infrastruttura.

    Lo scopo del presente appalto pubblico è la realizzazione di un servizio di assistenza alla committenza per azioni in ambito comunicativo. Ogni lotto costituisce un accordo quadro ad aggiudicatario unico con buoni d’ordine senza importo minimo né massimo.

    Francia-Le Bourget du Lac: Servizi per le imprese: servizi giuridici, di marketing, di consulenza, di reclutamento, di stampa e di sicurezza 

    2021/S 138-368412

    Bando di gara – Servizi di pubblica utilità Servizi

    Servizi

    Base giuridica:

    Direttiva 2014/25/UE

    Sezione I: Ente aggiudicatore
    I.1) Denominazione e indirizzi

    Denominazione ufficiale: Tunnel Euralpin Lyon Turin sas

    Indirizzo postale: Savoie Technolac — Bâtiment Homère — 13 allée du Lac de Constance — BP 281 Città: Le Bourget du Lac
    Codice NUTS: FRK27 Savoie
    Codice postale: 73375
    Paese: Francia
    Persona di contatto: Fonction contrats
    E-mail: fonction.contrats@telt-sas.com
    Tel.: +33 479685650
    Fax: +33 479685683
    Indirizzi Internet:
    Indirizzo principale: www.telt-sas.com
    Indirizzo del profilo di committente: https://telt.achatpublic.com/accueil/

    I.3) Comunicazione
    L’accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: https:// telt.achatpublic.com/accueil/
    Ulteriori informazioni sono disponibili presso l’indirizzo sopraindicato
    Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: https://telt.achatpublic.com/ accueil/
    Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all’indirizzo sopraindicato

    I.6) Principali settori di attività 

    Servizi ferroviari

    Sezione II: Oggetto
    II.1) Entità dell’appalto

    II.1.1) Denominazione:
    Consulenza strategica, progettazione e realizzazione della comunicazione globale di TELT Numero di riferimento: S54

    II.1.2)  Codice CPV principale

    79000000 Servizi per le imprese: servizi giuridici, di marketing, di consulenza, di reclutamento, di stampa e di sicurezza

    II.1.3)  Tipo di appalto

    Servizi

    II.1.4)  Breve descrizione:
    Nell’ambito del nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione, TELT sas è il promotore pubblico responsabile dei lavori di realizzazione e della gestione della sezione transfrontaliera della futura infrastruttura.
    Lo scopo del presente appalto pubblico è la realizzazione di un servizio di assistenza alla committenza
    per azioni in ambito comunicativo. Riguarda la consulenza in comunicazione per tutte le azioni di TELT e il supporto alla realizzazione delle stesse. Questo appalto include la comunicazione strategica, la progettazione e realizzazione di azioni di comunicazione interna ed esterna, la progettazione e la gestione della comunicazione «di cantiere», ed i servizi editoriali e di grafica.
    Ogni lotto costituisce un accordo-quadro ad aggiudicatario unico con buoni d’ordine e appalti successivi, senza importo minimo né massimo.

    II.1.5)  Valore totale stimato
    Valore, IVA esclusa: 9 000 000.00 EUR

    II.1.6)  Informazioni relative ai lotti 

    Questo appalto è suddiviso in lotti: sì

    Le offerte vanno presentate per tutti i lotti

    II.2) Descrizione

    II.2.1)  Denominazione:
    Consulenza in comunicazione strategica e comunicazione di cantiere, progettazione e realizzazione di azioni Lotto n.: 1

    II.2.2)  Codici CPV supplementari
    79310000 Servizi di ricerche di mercato
    79340000 Servizi pubblicitari e di marketing 79415200 Servizi di consulenza nella progettazione 79416000 Servizi di pubbliche relazioni
    79952000 Servizi di organizzazione di eventi

    II.2.3)  Luogo di esecuzione

    Codice NUTS: FR France

    Codice NUTS: IT Italia

    II.2.4)  Descrizione dell’appalto:
    Consulenza strategica – Raccomandazioni sul posizionamento della comunicazione e la strategia della società TELT – supporto per l’elaborazione del piano operativo di comunicazione – progettazione, redazione e realizzazione di strumenti di valorizzazione – Progettazione e realizzazione di contenuti editoriali e grafiche (documenti esterni/interni, infografica, stampe e contenuti web) – Supporto per la progettazione e la redazione di contenuti editoriali (articoli, cartelle stampa, comunicati stampa, interviste, reportage, …) — servizi di monitoraggio e consulenza sulla strategia di comunicazione digitale (web/ social network) – sviluppo di prodotti digitali: applicazioni mobili, newsletter, mappe interattive, oggetti multimediali — sondaggi d’opinione (Francia/ITALIA) – monitoraggio delle opinioni (F/I) – monitoraggio media (F/I) – relazioni con la stampa(F/I) – comunicazione di crisi (media training, supporto nelle situazioni di crisi, argomentazioni) — assistenza nella progettazione e preparazione di eventi – pubbliche relazioni (F/I) — supporto per l’organizzazione di eventi sul territorio, in Francia e in ITALIA, nell’ambito della comunicazione di cantiere e relativamente alle partnership: visite dei cantieri, esposizioni, eventi culturali, ecc. (progettazione/realizzazione di strumenti legati a questi eventi).

    II.2.5)  Criteri di aggiudicazione
    Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara.

    II.2.6)  Valore stimato

    II.2.7)  Durata del contratto d’appalto, dell’accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione

    Durata in mesi: 12

    Il contratto d’appalto è oggetto di rinnovo: sì

    Descrizione dei rinnovi:
    Il presente accordo-quadro è concluso per un anno, ed è rinnovabile espressamente quattro volte per un anno.

     

    II.2.10)  Informazioni sulle varianti

    Sono autorizzate varianti: no

     

    II.2.11)  Informazioni relative alle opzioni

    Opzioni: sì

    Descrizione delle opzioni:
    Sono previsti rinnovi (cfr. II.2.7)).

    II.2.13)  Informazioni relative ai fondi dell’Unione europea
    L’appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell’Unione europea: sì

    Numero o riferimento del progetto:
    TEN-T (reti trans-europee): 2014-EU-TM-0401-M

    II.2.14)  Informazioni complementari
    L’accordo-quadro del presente lotto 1 sarà concluso senza importo minimo né massimo. L’importo stimato di cui al punto II.1.5) rappresenta esclusivamente un importo indicativo cumulativo dei 4 lotti per la durata massima del presente appalto pubblico. L’importo stimato del lotto 1 è di circa 1 200 000 EUR, IVA esclusa l’anno.

    II.2) Descrizione

    II.2.1)  Denominazione:

    Produzione audiovisiva

    Lotto n.: 2

    II.2.2)  Codici CPV supplementari
    92111200 Produzione di film e videocassette per pubblicità, propaganda e informazione

    II.2.3)  Luogo di esecuzione

    Codice NUTS: FRK27 Savoie

    Codice NUTS: ITC11 Torino

    II.2.4)  Descrizione dell’appalto:
    I servizi di questo lotto includono la progettazione e la realizzazione di strumenti video che possano includere infografiche (report sul progetto, report sul campo, documentari, filmati, animazioni e registrazione degli eventi, interviste, ecc.) e animazione. Questi strumenti possono essere progettati per accompagnare la comunicazione strategica e la comunicazione digitale, utilizzando infografiche, cartografie ed elementi 3D.

    II.2.5)  Criteri di aggiudicazione
    Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara

    II.2.6)  Valore stimato

    II.2.7)  Durata del contratto d’appalto, dell’accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione

    Durata in mesi: 12

    Il contratto d’appalto è oggetto di rinnovo: sì
    Descrizione dei rinnovi:
    Il presente accordo-quadro è concluso per un anno, ed è rinnovabile espressamente quattro volte per un anno.

    II.2.10) Informazioni sulle varianti

    Sono autorizzate varianti: no

    II.2.11) Informazioni relative alle opzioni

    Opzioni: sì

    Descrizione delle opzioni:
    Sono previsti rinnovi (cfr. II.2.7)).

    II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell’Unione europea
    L’appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell’Unione europea: sì Numero o riferimento del progetto:
    TEN-T (reti trans-europee): 2014-EU-TM-0401-M

     

    II.2.14) Informazioni complementari
    L’accordo-quadro del presente lotto 2 sarà concluso senza importo minimo né massimo. L’importo stimato di cui al punto II.1.5) rappresenta esclusivamente un importo indicativo cumulativo dei quattro lotti per la durata massima del presente appalto pubblico. L’importo stimato del lotto 2 è di circa 260 000 EUR, IVA esclusa l’anno.

    II.2) Descrizione

    II.2.1)  Denominazione:
    Progettazione e realizzazione di strumenti di comunicazione sul territorio francese

    Lotto n.: 3

    II.2.2)  Codici CPV supplementari
    79341400 Servizi di campagne pubblicitarie 79800000 Servizi di stampa e affini

    II.2.3)  Luogo di esecuzione

    Codice NUTS: FRK27 Savoie

    II.2.4)  Descrizione dell’appalto:
    Concept creativo — monitoraggio e coordinamento — edizione e grafica: progettazione grafica e realizzazione di strumenti informativi e editoriali, su supporti cartacei e digitali, tipo flyer, manifesti, cartelli di cantiere, lettere informative, relazioni di attività e finanziarie, bilancio di sostenibilità aziendale, stand espositivi, ecc.

    II.2.5)  Criteri di aggiudicazione
    Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara

    II.2.6)  Valore stimato

    II.2.7)  Durata del contratto d’appalto, dell’accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione

    Durata in mesi: 12

    Il contratto d’appalto è oggetto di rinnovo: sì
    Descrizione dei rinnovi:
    Il presente accordo-quadro è concluso per un anno, ed è rinnovabile espressamente quattro volte per un anno.

    II.2.10)  Informazioni sulle varianti

    Sono autorizzate varianti: no

    II.2.11)  Informazioni relative alle opzioni

    Opzioni: sì

    Descrizione delle opzioni: Sono previsti rinnovi (cfr. II.2.7).

    II.2.13)  Informazioni relative ai fondi dell’Unione europea
    L’appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell’Unione europea: sì Numero o riferimento del progetto:
    TEN-T (reti trans-europee): 2014-EU-TM-0401-M

    II.2.14)  Informazioni complementari

    L’accordo-quadro del presente lotto 3 sarà concluso senza importo minimo né massimo. L’importo stimato di cui al punto II.1.5) rappresenta esclusivamente un importo indicativo cumulativo dei quattro lotti per la durata massima del presente appalto pubblico. L’importo stimato del lotto 3 è di circa 170 000 EUR, IVA esclusa l’anno.

    II.2) Descrizione

    II.2.1)  Denominazione:
    Progettazione e realizzazione di strumenti di comunicazione sul territorio italiano Lotto n.:

    II.2.2)  Codici CPV supplementari
    79341400 Servizi di campagne pubblicitarie 79800000 Servizi di stampa e affini

    II.2.3)  Luogo di esecuzione

    Codice NUTS: ITC1 Piemonte

    II.2.4)  Descrizione dell’appalto:
    Concept creativo — monitoraggio e coordinamento — edizione e grafica: progettazione grafica e realizzazione di strumenti informativi e editoriali, su supporti cartacei e digitali, tipo flyer, manifesti, cartelli di cantiere, lettere informative, relazioni di attività e finanziarie, bilancio di sostenibilità aziendale, stand espositivi, ecc.

    II.2.5)  Criteri di aggiudicazione
    Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara

    II.2.6)  Valore stimato

    II.2.7)  Durata del contratto d’appalto, dell’accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione

    Durata in mesi: 12

    Il contratto d’appalto è oggetto di rinnovo: sì
    Descrizione dei rinnovi:
    Il presente accordo-quadro è concluso per un anno, ed è rinnovabile espressamente quattro volte per un anno.

    II.2.10)  Informazioni sulle varianti

    Sono autorizzate varianti: no

    II.2.11)  Informazioni relative alle opzioni

    Opzioni: sì

    Descrizione delle opzioni: Sono previsti rinnovi (cfr. II.2.7).

    II.2.13)  Informazioni relative ai fondi dell’Unione europea
    L’appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell’Unione europea: sì Numero o riferimento del progetto:
    TEN-T (reti trans-europee): 2014-EU-TM-0401-M

    II.2.14)  Informazioni complementari
    L’accordo-quadro del presente lotto 4 sarà concluso senza importo minimo né massimo. L’importo stimato di cui al punto II.1.5) rappresenta esclusivamente un importo indicativo cumulativo dei 4 lotti per la durata massima del presente appalto pubblico. L’importo stimato del lotto 4 è di circa 170 000 EUR, IVA esclusa l’anno.

    Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico III.1) Condizioni di partecipazione

    III.1.1) Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all’iscrizione nell’albo professionale o nel registro commerciale
    Elenco e breve descrizione delle condizioni:

    Ogni operatore economico, solo o in raggruppamento, dovrà fornire: il candidato dovrà fornire:
    — o i moduli DC1 e DC2 o equivalenti scaricabili gratuitamente al seguente indirizzo: http:// www.economie.gouv.fr/daj/formulaires-declaration-du-candidat (in caso di raggruppamento di imprese, il DC1 deve essere fornito unicamente dalla mandataria),
    — o il Documento di gara unico europeo (DGUE/DUME), o equivalente per i candidati non stabiliti nell’Unione europea; si precisa che TELT non autorizza i candidati a limitarsi a indicare nel Documento di gara unico europeo che dispongono dell’inclinazione e delle capacità richieste senza fornire informazioni particolari sulle stesse.
    Gli operatori economici soggetti alla legge italiana dovranno fornire anche i seguenti documenti il documento DURC (Documento unico di regolarità contributiva).

    III.1.2) Capacità economica e finanziaria

    Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:
    Ogni operatore economico, solo o in raggruppamento, dovrà dimostrare di disporre di una capacità economica e finanziaria sufficiente fornendo:
    — gli stati patrimoniali (compresi i conti economici e, per i candidati francesi, le dichiarazioni dei redditi e gli allegati) per gli esercizi 2017, 2018 e 2019, certificati dai revisori dei conti o equivalenti per i candidati non francesi,
    — il file Excel «bilanci finanziari» debitamente compilato, scaricabile al seguente indirizzo: https:// telt.achatpublic.com/accuei/,
    — un certificato di assicurazione per i rischi professionali che indichi l’ammontare dei capitali coperti da garanzia.

    III.1.3) Capacità professionale e tecnica

    Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione:
    Ogni operatore economico, solo o in raggruppamento, dovrà dimostrare di disporre di una capacità tecnica e professionale sufficiente fornendo:
    1) risorse umane e materiali:
    − una dichiarazione dell’organico medio annuo con descrizione dell’importanza e delle qualifiche del personale dirigente (dirigenti e quadri intermedi) per gli anni 2017, 2018 e 2019;
    − i titoli di studio e professionali dei quadri della società, in particolare dei responsabili dei servizi di stessa tipologia rispetto a quella del presente appalto pubblico.
    2) referenze professionali: un elenco delle prestazioni di comunicazione effettuate negli ultimi tre anni per i seguenti settori:
    − per il lotto 1: nei settori del supporto alla comunicazione strategica e creazione di strumenti di comunicazione di grandi progetti infrastrutturali, e creazione di strumenti per la comunicazione di cantiere, per la gestione di crisi e sondaggi di opinione;
    − per il lotto 2: nei settori del supporto alla progettazione e realizzazione di strumenti video;
    − per i lotti 3 e 4: nel settore del supporto nei concept creativi, monitoraggio e coordinamento di strumenti di comunicazione, editoria e grafica.
    Per garantire un livello di concorrenza sufficiente, verranno presi in considerazione anche gli elementi che documentano la realizzazione di servizi pertinenti a quelli di cui sopra realizzati più di tre anni fa, entro un limite di cinque anni.
    Ciascuna referenza dovrà obbligatoriamente essere compilata come indicato nella tabella scaricabile al seguente indirizzo: http://telt.achatpublic.com/accueil/. Questa tabella, da presentare in formato Excel, dovrà indicare il ruolo, la quota del fatturato e i limiti della prestazione tecnica di ogni operatore economico interessato, nonché i recapiti precisi dei clienti interessati, ed essere accompagnata, ove possibile, da attestazioni di corretta esecuzione. Se il candidato è oggettivamente impossibilitato a fornire le capacità tecniche e professionali richieste, fornirà la prova delle sue capacità tramite qualsiasi altro documento considerato equivalente.

    III.1.7) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
    Il presente accordo-quadro è finanziato dall’Unione europea, dall’ITALIA e dalla Francia.
    Il pagamento delle prestazioni sarà effettuato tramite bonifico bancario entro un termine di 60 giorni a decorrere dalla data di ricevimento delle fatture.

    Ciascun buono d’ordine o appalto successivo sarà trattato a prezzi unitari e sarà rivedibile.

    Sezione IV: Procedura 

    IV.1) Descrizione

    IV.1.1) Tipo di procedura
    Procedura negoziata con previo avviso di indizione di gara

    IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
    Accordo quadro con un unico operatore

    IV.1.8) Informazioni relative all’accordo sugli appalti pubblici (AAP)

    L’appalto è disciplinato dall’accordo sugli appalti pubblici: sì

    IV.2) Informazioni di carattere amministrativo

    IV.2.2)  Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione Data: 22/09/2021

    Ora locale: 14:00

    IV.2.3)  Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare

    IV.2.4)  Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:

    Francese, Italiano

    IV.2.6) Periodo minimo durante il quale l’offerente è vincolato alla propria offerta Durata in mesi: 12 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)

    Sezione VI: Altre informazioni
    VI.1) Informazioni relative alla rinnovabilità

    Si tratta di un appalto rinnovabile: sì

    VI.3) Informazioni complementari:
    Nella misura in cui la legge applicabile all’aggiudicazione del presente appalto è quella francese, il bando di gara pubblicato in lingua francese per il presente appalto è l’unico da prendere in considerazione in caso di differenze con il presente bando di gara in lingua italiana, che deve essere considerato come traduzione di cortesia.
    Ad eccezione del file Excel «bilanci finanziari» e della tabella delle referenze di cui ai punti III.1.2) e III.1.3), non esiste alcun fascicolo di consultazione da ritirare. I candidati interessati dovranno solo presentare entro la data e l’ora riportate al IV.2.2) un plico di candidatura contenente i documenti e le informazioni sopra richiesti. I candidati dovranno depositare la loro candidatura esclusivamente in forma dematerializzata al seguente indirizzo: http://telt.achatpublic.com/accueil/. Ogni trasmissione sarà attestata da una data certa di ricezione e una conferma di ricezione elettronica. Il plico può essere completato da una copia di back-up depositata a mano con il rilascio di una ricevuta o tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo indicato al I.1). Per le candidature nonché per le eventuali copie di back-up, i plichi depositati dopo la data e l’ora stabilite per la scadenza saranno dichiarati fuori termine e respinti. Spetta ai candidati informarsi ed accertarsi che i rispettivi plichi siano giunti a destinazione entro la data e l’ora indicate per la scadenza. I candidati sono liberi di presentare la loro candidatura per un lotto, più lotti o tutti i lotti del presente appalto pubblico.

    I candidati ammessi riceveranno un dossier di consultazione, sulla cui base saranno invitati a presentare un’offerta entro la scadenza che verrà loro indicata. Il titolare di ciascun lotto verrà quindi scelto dopo eventuale negoziazione. Si precisa infatti che, conformemente alle disposizioni dell’articolo R2161-23 del Codice della commessa pubblica francese, TELT si riserva la possibilità di non negoziare con gli offerenti e di aggiudicare l’appalto sulla base delle offerte iniziali. In caso di negoziazione, TELT si riserva la possibilità di limitare progressivamente il numero degli offerenti ammessi alla negoziazione nel corso delle fasi di negoziazione.

    Il presente appalto pubblico è soggetto: alle norme relative alla lotta contro le infiltrazioni mafiose concluse tra i Governi francese e italiano attraverso il regolamento dei contratti convalidato dalla CIG (Commissione intergovernativa), pubblicato in Francia tramite decreto n. 2017-432 del 5.4.2017 e applicabile dal 9.4.2018, e successive modifiche. A questo titolo, i codici CUP e CIG del presente appalto sono i seguenti:

    — CUP: C11J05000030001,
    — lotto 1: CIG: Z352F68374,
    — lotto 2: CIG: Z982F683AA,
    — lotto 4: CIG: Z5B2F683A4.
    Infine, il titolare di ciascun lotto si impegna a rispettare il codice etico vigente in TELT (disponibile in download gratuito al seguente indirizzo: http://www.telt-sas.com/fr/statutcodeéthique-accords) e a farlo rispettare dai propri lavoratori dipendenti, co-contraenti e subappaltatori.

    VI.4) Procedure di ricorso

    VI.4.1)  Organismo responsabile delle procedure di ricorso

    Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo di Grenoble Indirizzo postale: 2 place de Verdun — BP 1135
    Città: Grenoble

    Codice postale: 38022
    Paese: Francia
    E-mail: greffe.ta-grenoble@juradm.fr
    Tel.: +33 476420000
    Fax: +33 476422269
    Indirizzo Internet: http://grenoble.tribunal-administratif.fr

    VI.4.2)  Organismo responsabile delle procedure di mediazione

    Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo di Grenoble Indirizzo postale: 2 place de Verdun — BP 1135
    Città: Grenoble

    Codice postale: 38022
    Paese: Francia
    E-mail: greffe.ta-grenoble@juradm.fr
    Tel.: +33 476420000
    Fax: +33 47622269
    Indirizzo Internet: http://grenoble.tribunal-administratif.fr

    VI.4.3)  Procedure di ricorso
    Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

    Le procedure di ricorso applicabili sono:
    — il ricorso precontrattuale (articolo L551-5 del Codice di giustizia amministrativo francese) che può essere esercitato fino alla stipula dell’appalto pubblico,
    — il ricorso contrattuale (articolo L551-13 del Codice di giustizia amministrativo francese) che può essere esercitato entro 31 giorni a contare dalla pubblicazione dell’avviso di aggiudicazione sulla GUUE o sei mesi a contare dal giorno successivo al giorno della conclusione dell’appalto pubblico se non è stato pubblicato alcun avviso di aggiudicazione,
    — il ricorso relativo alla validità del contratto o di alcune clausole di pubblicità di fronte al giudice del contenzioso, che può essere esercitato entro un termine di due mesi successivi alle misure di pubblicità adeguate.

     

    VI.4.4) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso

    Denominazione ufficiale: Tribunale amministrativo di Grenoble
    Indirizzo postale: 2 place de Verdun — BP 1135
    Città: Grenoble

    Codice postale: 38022
    Paese: Francia
    E-mail: greffe.ta-grenoble@juradm.fr
    Tel.: +33 476420000
    Fax: +33 476422269
    Indirizzo Internet: http://grenoble.tribunal-administratif.fr

    VI.5) Data di spedizione del presente avviso:

    15/07/2021

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here