Tecnologie per aria compressa e vuoto: il pannello di controllo, un vantaggio competitivo

Robuschi  ha presentato recentemente il suo Robox screw Hi pressure 65/2P con una novità: il pannello di controllo HMI, un sistema touchscreen di ultima generazione, in grado di monitorare il funzionamento dell’intero gruppo e di permettere la connessione remota tramite cavo ethernet o via Web. In questo modo è possibile controllare costantemente il funzionamento della macchina ovunque ci si trovi. Diagnostica remota e manutenzione predittiva contribuiscono a ridurre i periodi di fermo-impianto. Il dispositivo è facile da utilizzare e programmare rispettivamente grazie a un menu intuitivo e al sistema Windows CE, oltre a consentire il collegamento in remoto.

Nello specifico, sul pannello di controllo HMI sono visualizzabili i comandi relativi allo stato della macchina, pressioni e velocità, temperatura e allarmi. Questa funzione comprende anche il testo evento, il tempo evento e la descrizione. Inoltre, vi è anche la funzionalità trend, che permette visualizzare graficamente l’andamento dei valori di pressioni, temperature, velocità. Il sistema consente di gestire i comandi di start e stop in locale, cioè da HMI, oppure con due pulsanti posti sul bordo macchina se in remoto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here